L'atmosfera che si respira all'Oktoberfest è indescrivibile. Frizzante, allegra, piena di gioia e di voglia di vivere.

La confusione è inevitabile, ma è parte integrante della festa, soprattutto nei fine settimana. Per vivere senza troppo stress questo allegro caos è consigliabile arrivare prima dell'apertura e, soprattutto, prenotare il vostro tavolo. Ricordate: beve solo chi è seduto!
Non c'è uno stand migliore degli altri ed all'ingresso potete essere controllati.
Ogni tendone ha le sue caratteristiche, ma in nessuno, da qualche anno, è possibile fumare. A Monaco, gli stand Paulaner e Löwenbräu sono tra i più amati dagli italiani, l'Hacker Pschorr, invece, è tra i preferiti dei giovani tedeschi.

Se volete essere serviti velocemente potete "ingraziarvi" le gentili cameriere con qualche mancia: in questo modo, state certi, non si dimenticheranno di voi.
Ricordate però che la birra, soprattutto la Weiss, non è molto leggera: è vero che scenderà che è un piacere e vi scolerete un boccale dietro l'altro, ma state attenti: non bevete mai a stomaco vuoto.
Nei capannoni potete trovare tantissime specialità gastronomiche: non perdete l'occasione di assaggiarle. Se vi accorgete di aver esagerato, ma ancora vi reggete in piedi, uscite a far due passi all'aria aperta. Purtroppo prendervi un buon caffè sarà piuttosto difficile, ma potete provarci. In alternativa datevi all'acqua minerale. In questo modo contrasterete anche eventuali mal di testa.
Se, invece, avete già superato il punto di non ritorno, fate un pisolino. Sicuramente non sarete i soli. L'importante è che cerchiate di controllarvi: non lasciate che i fumi dell'alcool facciano uscire la vostra parte peggiore e più maleducata. Non fate polemiche inutili e non trasformatevi in elementi di disturbo. Le autorità tedesche non vanno per il sottile: potreste ritrovarvi fuori dall'Oktoberfest, o peggio ancora in prigione, senza nemmeno sapere perché! Per far fronte ad ogni situazione ed emergenza non uscite mai senza documenti e portatevi addosso un foglietto con le vostre informazioni personali e sanitarie indispensabili. Lasciate invece a casa i preziosi: all'Oktoberfest ci va gente che ha voglia di divertirsi e socializzare, ma l'occasione può fare l'uomo ladro. Inutile rischiare. Quando la festa sta per terminare, cercate di recuperare il minimo di lucidità necessario per ritrovare il vostro bus e fate il possibile per essere puntuali: non è mai bello farsi aspettare! Magari, prima di tornare a casa, fate un giro per la città: Monaco, ma anche Stoccarda e Rosenheim, non ospitano solo importanti birrerie, ma vantano numerose attrattive. Perché non scoprirle? (possibilmente da sobri).